University of Malta
 

Keynote Speakers
UOM Main Page
 
 
 
Newspoint
Campus Map button

Paolo E. Balboni

balboniNato nel 1948 in Italia, frequenta la scuola primaria in Argentina e Cile e la secondaria a Bologna. Si laurea nell’Università di Venezia e completa la sua formazione con due borse Fulbright negli Stati Uniti.

Entra come ricercatore all’Università nel 1984, e dopo un periodo (1992-1995) come docente di Didattica dell’Italiano all’Università per Stranieri di Siena, dove è anche Pro-rettore e dirige il Centro Linguistico, ritorna a Venezia, come professore ordinario di Didattica delle Lingue: è stato Preside della Facoltà di Lingue, ha Diretto il Dipartimento di Scienze del Linguaggio, il Centro Linguistico ed ha fondato il Laboratorio Itals, per la formazione dei docenti di italiano nel mondo, e il Laboratorio di Teoria della Comunicazione.  È Presidente dell’Associazione Nazionale Insegnanti di Lingue Straniere ed è stato presidente mondiale della Fédération Internationale des Professeurs de Langues Vivantes (2016-2018). Nel 2018 si è ritirato dall’insegnamento attivo.

Ha scritto oltre 100 saggi e oltre 20 volumi ed ha curato una decina di opere, tutte nell’ambito dell’insegnamento della lingua materna, seconda, etnica e straniera. 


Joseph M. Brincat 

brincatJoseph M. Brincat is Full Professor at the University of Malta where he teaches Italian Linguistics. He holds degrees from the universities of Malta, London and Florence, has read papers at conferences held in Italy, Germany, Switzerland, Britain, the USA, France, Spain and Lithuania and has delivered courses and seminars at various universities. His main publications are Giovan Matteo di Meglio, Rime (Olschki, Firenze 1977), La linguistica prestrutturale (Zanichelli, Bologna 1986), Maltese and other languages (Midsea Books, Malta 2011). He has edited the proceedings of six conferences organised in Malta and abroad and is on the editorial board of various foreign journals. He is an elected member of the Accademia della Crusca (Florence), of the Centro Studi Filologici e Linguistici Siciliani (Palermo), the Centro Internazionale sul Plurilinguismo (Udine) and has been honoured with the title of Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana for scientific merit. He is currently collaborating in three large-scale research projects: the Osservatorio degli Italianismi nel Mondo (Accademia della Crusca), the Atlante Linguistico del Mediterraneo (Palermo) and the Archivio Testuale del Siciliano Antico (Catania).
Calendar
Notices
 
 
Last Updated: 8 January 2019

Log In back to UoM Homepage