Please use this identifier to cite or link to this item: https://www.um.edu.mt/library/oar/handle/123456789/23178
Full metadata record
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorCassola, Arnold
dc.date.accessioned2017-10-31T10:39:45Z
dc.date.available2017-10-31T10:39:45Z
dc.date.issued1989
dc.identifier.citationCassola, A. (1989). Voci Maltesi obsolete e rare di origine Italiana nelle Regole per la Lingua Maltese. Archivio Glottologico Italiano, 74(2), 201-204.en_GB
dc.identifier.urihttps://www.um.edu.mt/library/oar//handle/123456789/23178
dc.description.abstractLe Regole per la Lingua Maltese, grammatica e dizionario manoscritti della lingua maltese, reeentemente rinvenute presso una biblioteca eli Rorna, non solo costituiscono una fonte preziosa di studio per coloro che si interessano al maltese, ma possono anche fornire utili indicazioni a studiosi di altre lingue. G. Soravia ha utilizzato Ie Regole per corroborare Ie sue ipotesi su;lla pronuncia di nella parlata araba di qualche secolo addietro. Le Regole contengono anche esempi di voci regionali italiane, in particolare siciliane, nonche di forme insolite. In attesa della pubblicazione dell'edizione critica delle Regole, si intende qui concentrare l'attenzione su alcune voci che fanno gruppo a se. Si tratta di lemmi maltesi che non hanno pii riscontro nel maltese odierno, ma che dimostrano, pili o menu chiaramente, di essere derivati da parlate della penisola. Ogni lemma sara contraddistinto da una lettera ed un numero. La lettera sta ad indicare che il lemma e stato registrato nella parte Italiano-Maltese (I) oppure Maltese-Italiano (M). In ognuna delle due parti del dizionario, si e proceduto ad un'enumerazione progressiva dei lemmi. Quindi, per es., M186 corrisponderebbe al 186.esimo lemma della parte Maltese-Italiana.en_GB
dc.language.isoiten_GB
dc.publisherMondadori Education SpAen_GB
dc.rightsinfo:eu-repo/semantics/openAccessen_GB
dc.subjectMaltese language -- Historyen_GB
dc.titleVoci Maltesi obsolete e rare di origine Italiana nelle Regole per la Lingua Malteseen_GB
dc.typearticleen_GB
dc.rights.holderThe copyright of this work belongs to the author(s)/publisher. The rights of this work are as defined by the appropriate Copyright Legislation or as modified by any successive legislation. Users may access this work and can make use of the information contained in accordance with the Copyright Legislation provided that the author must be properly acknowledged. Further distribution or reproduction in any format is prohibited without the prior permission of the copyright holder.en_GB
dc.description.reviewedpeer-revieweden_GB
dc.publication.titleArchivio Glottologico Italianoen_GB
Appears in Collections:Scholarly Works - FacArtMal

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Voci Maltesi obsolete e rare di origine italiana nelle regole per la lingua maltese.pdf5.39 MBAdobe PDFView/Open


Items in OAR@UM are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.