Please use this identifier to cite or link to this item: https://www.um.edu.mt/library/oar/handle/123456789/109672
Title: I contratti bancari : apertura di credito, anticipazione - sconto
Authors: Teti, Raffaele
Marano, Pierpaolo
Keywords: Banking law -- Italy
Bank investment contracts -- Italy
Banks and banking -- Italy
Credit -- Law and legislation -- Italy
Finance -- Law and legislation -- Italy
Issue Date: 1999
Publisher: Giuffrè
Citation: Teti, R., & Marano, P. (1999). I contratti bancari: apertura di credito, anticipazione - sconto. Milano: Giuffrè.
Abstract: L'apertura di credito nasce nella pratica mercatile nella quale con l'espressione credito aperto si indicava la promessa di dare o ricevere a prestito una determinata somma di danaro, o una determinata quantita di merci (Betocchi 1895, 115); solo successivamente con lo stesso termine si indico soltanto la messa a disposizione di una somma di danaro da parte di un banca. In mancanza di una definizione legislativa, non fu facile per la dottrina elaborare una costruzione giuridica che rendesse conto della complessita dell'operazione economica; fu merito di Messineo (1925, 332) raccogliere le fila, in un importante saggio del 1925, delle precedenti elaborazioni ed individuare il contenuto del contratto nello accreditamento, ovvero « nella possibilita concessa all'accreditato di attingere al patrimonio dell'accreditante fino alla concorrenza di una data somma (fido), nel potere egli fare affidamento sopra la somministrazione della somma stessa ad ogni richiesta». [Un estratto dal libro]
URI: https://www.um.edu.mt/library/oar/handle/123456789/109672
ISBN: 8814072124
Appears in Collections:Scholarly Works - FacEMAIns

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
I contratti bancari apertura di credito anticipazione sconto 1999.pdf
  Restricted Access
303.44 MBAdobe PDFView/Open Request a copy


Items in OAR@UM are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.